PREVENZIONE SULLO SVILUPPO DELLE TAPPE EVOLUTIVE

viola-circle

VIOLA
FISIOTERAPISTA

HAI UN BIMBO CHE HA MENO DI 1 ANNO E VUOI ESSERE SICURA CHE STIA ATTRAVERSANDO LE TAPPE EVOLUTIVE IN MANIERA CORRETTA?
HAI BISOGNO DI QUALCHE CONSIGLIO SU COME STIMOLARLO A GATTONARE O STRISCIARE?

Il primo anno di vita costituisce per il bambino un percorso attraverso il quale si realizzano progressi eccezionali che lo portano ad essere in grado di entrare in relazione col mondo che lo circonda, con le persone e con l’ambiente in cui vive.

Tali progressi coinvolgono lo sviluppo neuromotorio, quello psichico e sensoriale, e sono raggiunti maturando tappe in continua evoluzione che non devono essere valutate singolarmente o staticamente, ma nel loro insieme. È molto importante tenere ben presente che non esistono tempi precisi per lo sviluppo e che la sequenza delle varie tappe e delle varie conquiste del bambino può avvenire in tempi diversi, in modo del tutto personale. È errato quindi fare paragoni con altri bimbi della stessa età, tuttavia alcune tappe devono essere raggiunte entro determinati mesi di vita. È importante quindi riconoscere ed intervenire precocemente in modo da poter evitare eventuali ritardi motori.

Alcune volte, infatti, sono sufficienti modifiche ambientali o nella care per mettere il bambino nella condizione di raggiungere quella tappa. Prima vengono individuati e trattati, migliore sarà l’esito.

SERVIZIO DISPONIBILE SULL’IMPIANTO DI:
BRESSO – 02.6143137
CELLULARE – 349.7039319

EMAIL –  grazia.ricatti@gestisport.com